Menu

#NOVEMBREALMUSEO - Visite guidate tematiche alle ore 17
Gli ambienti e le collezioni, i personaggi e le storie… tanti percorsi diversi per conoscere da vicino lo straordinario patrimonio dei Musei Reali. Ogni settimana, un approfondimento legato al tema mensile scelto dal MiBACT, per novembre #follianellarte. Le visite, della durata di 60 minuti circa, sono comprese nel costo del biglietto e non richiedono prenotazione.

Mercoledì 8 novembre a Palazzo Reale
Vittorio Amedeo II, il re inquieto
Gracile, nervoso, forse anche squilibrato: così viene descritto Vittorio Amedeo II, primo Re di Sardegna, vincitore della battaglia di Torino contro i Francesi. Ma quanto c'è di vero nella leggenda? Per scoprirlo, ripercorriamo le vicende politiche e umane del sovrano, passeggiando tra arte e storia nelle sale di Palazzo Reale.
Con Lorenza Santa

Mercoledì 15 novembre in Galleria Sabauda
Folli euforie
Dal Baccanale dI Grechetto, al Trionfo di Bacco e Arianna di Vouet, alla dimensione più quotidiana delle taverne nordeuropee di David Teniers; dalla componente misteriosofica e orgiastica dei culti dionisiaci medio-orientali all’ebbrezza più o meno patologica della piccola e media borghesia belga e olandese del XVII secolo, un percorso tra mitologia e storia sociale, con un pizzico di filosofia, tra euforia e follia.
Con Alessandro Uccelli

Sabato 18 novembre ore 16,30 al Museo di Antichità - visita con laboratorio per famiglie con Federica Pepi
Le folli danze di Dioniso
Durante le cerimonie sacre a Dioniso, si riproduceva il corteo composto di menadi (le donne seguaci del dio), sileni (figure maschili con orecchie e coda equine) e satiri (con orecchie e coda di capra) che nel mito seguiva il dio. Al suono di flauti, nacchere e tamburelli, le donne e gli uomini camuffati da satiri, incoronati di pampini e di edera, si scatenavano in folli balli sfrenati reggendo il tirso, una canna con una pigna in cima. Nel percorso si potranno scoprire gli innumerevoli personaggi del folle corteo di Dioniso che popolano il museo, e nel laboratorio, costruire il proprio tirso e essere trascinati nelle danze. Costo: € 5 a bambino; un adulto accompagnatore ha diritto al biglietto gratuito. Info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Mercoledì 22 novembre al Museo di Antichità
Le folli danze di Dionisio
Secondo il filosofo greco Platone, la follia è superiore alla sapienza, poiché quest’ultima ha origine umana, mentre l’altra è divina. Durante le cerimonie sacre, una follia temporanea coglieva Menadi o Baccanti, seguaci di Dionisio: invasate dal dio, ne invocavano la presenza cantando e si abbandonavano a danze sfrenate al ritmo ossessivo della musica. Vedremo come la raffigurazione dei cortei dionisiaci sui monumenti funerari sia legata alle credenze di una vita oltre la morte.
Con Federica Pepi

Giovedì 30 novembre in Biblioteca Reale
Elogio della follia
Una visita guidata alla scoperta della follia e della sua percezione nella letteratura e nella società, sfogliando le pagine dei libri antichi e rari. Un’occasione speciale per esplorare insieme il sorprendente patrimonio della Biblioteca Reale. Si ricorda che l'ingresso alla Biblioteca Reale è gratuito.
Con Maria Luisa Ricci

Info

Sede: Musei Reali di Torino

Indirizzo:
Piazzetta Reale, 1
10122 TORINO

Telefono:

Centralino 011 5211106

Email: mr-to@beniculturali.it

Posta certificata PEC:
mbac-mr-to@mailcert.beniculturali.it

Servizi Educativi - Prenotazioni

mr-to.edu@beniculturali.it

Il sito dei Musei Reali è stato realizzato con il contributo di:


 

 

logo MRT fm

Salva

Salva

Salva